RIABILITAZIONE SPORTIVA

 

Il servizio di riabilitazione sportiva nasce dall’esigenza di offrire ad atleti professionisti e/o amatoriali l’immediatezza di un trattamento rieducativo che accompagna il paziente dalla fase acuta postraumatica o post chirurgica fino al rientro all’attività sportiva.
Per riabilitazione sportiva si intende quindi una terapia mirata alla risoluzione della patologia (sia essa traumatica acuta come distorsioni, distrazioni muscolari, fratture, etc. o da sovraccarico funzionale come tendinite, borsiti,ecc..), che consenta il ritorno all’attività sportiva, agonistica e non, dell’atleta, in tempi e modi adeguati. Il CDI, inoltre, offre la possibilità di accertamenti diagnostici (ecografia, radiografia, RM) in rapida esecuzione e soprattutto utili per monitorare il percorso rieducativo.
Lo staff del servizio comprende specialisti ortopedici, fisiatri, fisioterapisti specializzati nella rieducazione dello sportivo.
Gli scopi sono essenzialmente tre: ridurre i tempi di recupero, ridurre i rischi di recidiva, addestramento dell’atleta nella gestione del proprio infortunio.

La riabilitazione sportiva si avvale di

  • terapie fisiche: tecar, laser ad alta potenza, crosystem, ultrasuoni;
  • bendaggi: funzionali, kinesiotaping, ossido di zinco;
  • idrokinesiterapia: la rieducazione in acqua permette di avere un approccio precoce, globale, di anticipare i tempi totali di recupero e di evitare quella serie di problemi tipici della fase iniziale della fisioterapia a secco quali infiammazioni, microtraumi, etc.. che spesso rallentano il percorso rieducativo;
  • massoterapia: può essere utile come drenante, decontratturante e anche come inibitore dei punti trigger.
  • tecniche riabilitative: volte al recupero del range articolare, della propriocettività, del corretto tono muscolare e, non meno importante, del controllo posturale, rappresentano il centro del percorso riabilitativo.

Una volta che il paziente ha terminato il percorso riabilitativo vero e proprio, fondamentale è il ricondizionamento funzionale che deve portare l’atleta a compiere l’attività che eseguiva prima del trauma.
E’ un metodo che si fonda sulla ricerca di equilibrio, con esercizi rivolti principalmente a rinforzare i muscoli stabilizzatori della colonna (core stability) e un lavoro di tipo funzionale per ottimizzare l’elasticità sul movimento e sulla capacità cardiovascolare. La riabilitazione termina con l’allenamento del gesto atletico che inizia in palestra e prosegue in campo.



Le Sedi:
CDI Saint Bon 36

SCOPRI DOVE SIAMO

6 sedi in tutta Milano e Provincia

Saint Bon n. 36 20147 Milano (MI)
Largo Cairoli n. 2 20121 Milano (MI)
C.so Porta Vittoria n. 5 20122 Milano (MI)
Via Grosotto n. 7 (Piazza Portello) 20149 Milano (MI)
Via Magenta n. 41 20017 Rho (MI)
Via Torino n. 8 20063 Cernusco sul Naviglio (MI)

PER PRENOTAZIONI O INFORMAZIONI

  • telefono

    • Centralino 02 48317444
    • Fisiotereapia 02 48317386